Chiesa e Conservatorio di San Francesco di Sales, detto il Conventino

Informazioni

Chiesa e Conservatorio di San Francesco di Sales, detto il Conventino

Via dell’Orto

 

 

 

La chiesa e il conservatorio furono eretti nel 1700 su disegno di Antonio Maria Ferri e grazie alla committenza della famiglia da Terrazzano. Il complesso si estende su una parte dell’antico complesso di San Salvatore di Camaldoli. Nel 1785 divenne un Conservatorio diretto da una Congregazione di oblate terziarie che avevano il compito di educare ed istruire fanciulle. Tale funzione si è protratta nei secoli fino al 2000, quando il Conventino ha interrotto la sua attività di scuola materna ed elementare.

Cultura

Oltre l’Arno. Sulla riva sinistra del fiume si estende un quartiere dalla forte identità culturale. Non solo chiese, conventi, musei, giardini, gallerie, tabernacoli, ma strade, piazze e luoghi dove la storia e la cultura di un popolo vanno in scena ogni giorno. Passeggiare lungo le vie dell’Oltrarno rappresenta un’esperienza tanto quanto visitare le sue chiese o ammirare le straordinarie collezioni conservate nei musei. Un patrimonio culturale unico per Firenze e sempre a disposizione di chiunque voglia conoscerlo.