Cimitero Monumentale Ebraico

Informazioni

Cimitero Monumentale Ebraico

Viale Ariosto, 16

tel. (+39) 055.2346654

 

 

 

Il Cimitero ebraico di Firenze fu costruito nel 1777 fuori dalla porta di San Frediano e restò in funzione fino al 1870.
All'interno si distinguono tre cappelle monumentali. La prima, della famiglia Levi, ha forma piramidale e ricorda le tombe egizie, così come la seconda, appartenente alla famiglia Servadio, eseguita intorno al 1875. La terza cappella, della famiglia Franchetti, è stata probabilmente progettata dall'architetto Marco Treves autore anche della risistemazione del piccolo edificio all'ingresso e della Sinagoga di Firenze.

Cultura

Oltre l’Arno. Sulla riva sinistra del fiume si estende un quartiere dalla forte identità culturale. Non solo chiese, conventi, musei, giardini, gallerie, tabernacoli, ma strade, piazze e luoghi dove la storia e la cultura di un popolo vanno in scena ogni giorno. Passeggiare lungo le vie dell’Oltrarno rappresenta un’esperienza tanto quanto visitare le sue chiese o ammirare le straordinarie collezioni conservate nei musei. Un patrimonio culturale unico per Firenze e sempre a disposizione di chiunque voglia conoscerlo.